SICUREZZA NEI LAVORI SU IMPIANTI ELETTRICI

Codice: SLEI65

 

Prezzo: € 160,00 + I.V.A. Sede corso: via Braccini,17 – Torino
Orario: 8.30 – 12.30 e 13.30 – 17.30 Durata: 16 ore
Data inizio: 03/12/2021 Data fine: 10/12/2021

 

FINALITA’ DEL CORSO

Fornire le competenze di base per l’esecuzione in sicurezza dei lavori su impianti elettrici (art. 82 – comma 1 – lett. b del D.Lgs. 81/2008), rispettando le specifiche procedure prescritte dalle norme di settore (CEI EN 50110-1:2014, CEI EN 50110-2:2014, CEI 11-27:2014 IV edizione).
La frequenza al corso fornisce le competenze di base minime per acquisire il riconoscimento di persona esperta (PES) o di persona avvertita (PAV) o di persona idonea (PEI) come previsto dalla norma CEI 11-27:2014 IV edizione.
Il corso sviluppa gli argomenti teorici di livello 1A e 2A così come previsto al punto 4.15.5 “requisiti formativi minimi per PES e PAV” e al punto 6.3.2.3 ” conoscenze per i lavori sotto tensione sugli impianti di categoria 0 e 1″ della norma CEI 11-27:2014 IVedizione.

DESTINATARI

Operatori addetti all’ installazione e alla manutenzione di impianti e macchine elettriche le cui mansioni prevedano attività per le quali è necessario eseguire lavori su impianti elettrici, sia “fuori” che “sotto” tensione (per tensioni fino a 1000 V in c.a. e 1500 V in c.c.), sia in “prossimità” di impianti in alta tensione.

ARGOMENTI

I lavori elettrici in bassa tensione, fuori tensione, in prossimità di parti attive e in tensione: criteri generali di sicurezza. Legislazione generale sulla sicurezza dei lavori elettrici; norma CEI EN 50110-1:2014 “Esercizio degli impianti elettrici”; norma CEI 11-27:2014 IV edizione “Esecuzione dei lavori su impianti elettrici a tensione nominale non superiore a 1000 V in c.a. e 1500 V in c.c.”. La valutazione del rischio negli ambienti di lavoro: piani di sicurezza, misure di prevenzione e protezione, figure, ruoli, responsabilità delle persone adibite ai lavori elettrici e, in particolare, ai lavori “sotto tensione in BT” (norma CEI 11-27:2014 IV edizione). Scelta e modalità di impiego delle attrezzature e dei dispositivi di protezione individuale per i lavori elettrici e particolarità per i lavori “sotto tensione”. La gestione delle situazioni di emergenza: valutazione del rischio elettrico e del rischio ambientale. Nozioni di primo soccorso a persone colpite da shock e arco elettrico. Procedure operative per lavori sotto tensione su impianti in bassa tensione: preparazione del lavoro; scelta delle attrezzature; schede di lavoro; corretta metodologia di esecuzione dei lavori “sotto tensione”, trasmissione e scambi di informazioni tra persone interessate ai lavori.
Verifica di apprendimento finale e chiusura corso.

CERTIFICAZIONE

Dichiarazione di frequenza e profitto (con esito positivo nella prova di verifica finale)

NOTE

Assocam Scuola Camerana gestisce i corsi di formazione con Accredito Regione Piemonte n. 012/2001.

CONDIZIONI GENERALI

• Per l’iscrizione al corso dovrà essere utilizzata l’apposita scheda di iscrizione debitamente compilata da far pervenire alla Segreteria Corsi.
• In seguito all’avvenuta iscrizione eventuali rinunce possono essere accolte soltanto se segnalate tramite Fax almeno 3 giorni prima della
data inizio corso. In caso contrario verrà fatturata l’intera quota di partecipazione.
• Prima dell’inizio del corso è possibile la sostituzione dei partecipanti previa segnalazione tramite Fax alla Segreteria dei corsi.
• Il pagamento della quota di iscrizione deve essere effettuato all’atto dell’iscrizione mediante assegno oppure mediante bonifico bancario
intestato ASSOCAM SCUOLA CAMERANA (Codice IBAN: IT47C0845001000000000117117).
• La fatturazione verrà effettuata ad inizio corso.
• L’erogazione dei corsi e le relative modalità di svolgimento possono subire variazioni. In caso di annullamento dei corsi programmati verrà
restituita la quota di partecipazione versata.
• La frequenza ai corsi espone i partecipanti ai rischi tipici delle relative attività. Le conseguenti azioni di prevenzione sanitaria sono a carico
del committente.