PROGETTISTA MECCATRONICO

Codice: TMDC

 

Prezzo: Gratuito Sede corso: via Braccini,17 – Torino
Orario: 8,30-12,30/13,30-17,30 (LU, MA, ME, GIO; a partire dall’avvio stage fino a fine corso anche il Venerdì) Durata: 1000 ore
Inizio: Da definire Periodo: novembre – giugno
Frequenza:

 

FINALITA’ DEL CORSO

Fornire le conoscenze e le capacità operative necessarie in ambito elettrico/elettronico, meccanico e oleopneumatico, per la realizzazione di integrazioni per il comando e il controllo di sistemi automatici. Progetta, sulla base di specifiche tecniche assegnate, l’interfacciamento e il software per la gestione dei componenti del sistema, anche mediante l’utilizzo di soluzioni tecnologiche innovative per l’interazione tra i processi di lavoro. Il Progettista meccatronico trova collocazione nell’ufficio tecnico nell’ambito dell’industria manifatturiera o di servizi all’impresa. Con l’acquisizione di esperienza potrà successivamente operare in modo autonomo.

DESTINATARI

Adulti (>29 anni) e/o giovani (>=18 anni e <=29 anni) non occupati qualificati, diplomati o laureati. Accedono direttamente al corso i diplomati con indirizzo elettro-elettronico. Per i diplomi in ambito meccanico e informatico e per i qualificati in ambito tecnico-industriale l'accesso al corso è subordinato alla verifica delle competenze in ingresso. Inoltre possono accedere anche disoccupati con altri tipi di diploma ma con significativa esperienza di lavoro nel settore. E' propedeutica al corso la conoscenza del disegno tecnico di tipo meccanico, della tecnologia meccanica di base, dell'informatica di base (uso del PC e conoscenza di un programma di videoscrittura e foglio elettronico) e glossario della lingua Inglese tecnico del settore.

MODALITÁ DI SELEZIONE

I candidati dovranno sostenere, con esito positivo, un test attitudinale ed un colloquio motivazionale e di orientamento.

ARGOMENTI

FASE INIZIALE: Orientamento in ingresso (12); Livellamento competenze in ingresso (60); Formazione generale alla salute e sicurezza per i lavoratori (4); Formazione specifica alla salute e sicurezza per i lavoratori (16).
FASE CENTRALE: Progettazione di massima del sistema meccatronico (180); Gestione integrazioni di impianti meccatronici (180); Competenze trasversali (80); Parità fra uomini e donne e non discriminazione (12); Elementi di sostenibilità (12).
FASE FINALE: Tecniche di assemblaggio e messa in opera di impianti (100); Orientamento allo stage e agli sbocchi professionali (8), Stage aziendale (320).

CERTIFICAZIONE

Attestato di Specializzazione (a superamento esami finali)

 

 

Prossime edizioni di questo corso:
Nessun corso in partenza.