Informativa
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Stampa

RESPONSABILE DEL CONTROLLO E COORDINAMENTO DELLE ATTIVITA' MANUTENTIVE DEI MATERIALI CONTENENTI AMIANTO E REDATTORE PIANI DI MANUTENZIONE E CONTROLLO

Data Inizio:
Dic 1, 2017
Data Fine:
Dic 15, 2017
Codice:
RAMI02
Prezzo:
488,00 EUR (IVA inclusa)
Sede corso:
Via Braccini,17 - Torino
Orario:
Diurno (8,30-12,30/13,30-17-30)
Durata:
30 ore

Descrizione

FINALITA' DEL CORSO

Fornire ai soggetti indicati le conoscenze necessarie nell'ambito degli adempimenti previsti dal DM 6 settembre 1994 (Normativa e metodologie tecniche di applicazione dell'art. 6, comma 3 e dell'art. 12, comma 2, della legge 27 marzo 1992, n. 257, relativa alla cessazione dell'impiego dell'amianto), per svolgere attività di censimento, caratterizzazione delle strutture edilizie, valutazione del rischio, controllo dei materiali di amianto e redigere i piani di manutenzione e controllo.

DESTINATARI

Responsabili con compiti di controllo e coordinamento delle attività Riferimento manutentive che possono interessare materiali contenenti amianto - Redattori dei piani di manutenzione e controllo.

ARGOMENTI

QUADRO DI RIFERIMENTO TECNICO E NORMATIVO (10 ore)
D.M. 6 settembre 1994, normativa e metodologie tecniche di applicazione art. 6 c.3, art. 12 c.2 della legge del 27 marzo 1992 n. 257 relative alla cessazione impiego amianto. O.C.R. 124-7279 del 01 Marzo 2016; D.G.R. 13-4341 del 12 dicembre 2016. I rischi per la salute: tipologie dei materiali contenenti amianto; rischi per la salute causati dall'esposizione a fibre di amianto; le malattie principali connesse all’esposizione alla polvere d’amianto; impatto epidemiologico. Normativa e legislazione ambientale: legislazione vigente; normativa su rimozione, bonifica e smaltimento amianto; piani regionali di protezione dall’amianto. Le attività di manutenzione e controllo dei materiali di amianto: individuazione dei MCA negli edifici e la loro classificazione; i DPI necessari nell’ approccio con i MCA; corretto uso delle attrezzature per operare in quota; l’accertamento della presenza di amianto: il campionamento dei materiali e dell’aria.
Le metodiche analitiche; compilazione delle schede di censimento; le attività e le metodologie di bonifica e le misure di
prevenzione; la gestione dei rifiuti contenenti amianto.
PROCEDURE OPERATIVE (14 ore)
Gli obblighi nascenti dalla presenza di MCA nell’edificio e nell’impresa; valutazione del rischio amianto in matrice compatta e in matrice friabile; valutazione dello stato di degrado dei MCA; il programma di controllo e manutenzione; controllo e coordinamento di tutte le attività manutentive che possono interessare i materiali di amianto.
Esercitazioni pratiche:
- studio, rilievo e valutazione dello stato di degrado di una copertura;
- redazione di un piano di controllo e manutenzione.
PROVA DI VALUTAZIONE (6 ore)
1. Prova tecnica - questionario atto a verificare le conoscenze teoriche apprese durante il percorso formativo;
2. Colloquio individuale.

CERTIFICAZIONE

Attestato di abilitazione

NOTE

Il presente corso è realizzato in conformità con il percorso standard della Regione Piemonte n° 2678. Realizzato in collaborazione con N.S.A. Nuovi Servizi Ambientali - Robassomero.


Inserire i riferimenti della persona da contattare

* richiesto

Inserire i riferimenti della persona da contattare

SPECIFICHE DEL CORSO

* richiesto

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per tutte le ultime notizie e informazioni
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo